Modiano industrie carte da gioco


Scopri come inserire la tua attività su PagineGialle!
A livello mondiale i produttori di carte sono 10: «Noi e Modiano siamo formiche rispetto a colossi come Cartamundi e Fournier, gli spagnoli acquisiti dagli americani Us Playing Cards, ma continuiamo a presidiare una fetta di mercato stabile e di altissimo livello conclude il presidente).
Il restante 50 delle carte Modiano viene esportato negli States dove cè il più grande cliente, Us Game System, poi Germania, Olanda e Grecia.La società ha anche investito sul canale digitale, sia spingendo sulle-commerce, sia su un sito che insegna a giocare.«Abbiamo allargato la base dello sviluppo video slot gratis da bar iscrizione avviando la produzione di giochi per bambini, giochi di carte, tutto con lo stesso marchio Dal Negro e con la stessa qualità».Modiano è un'azienda cartotecnica italiana produttrice di carte da gioco di vario genere (internazionali, regionali, tradizionali, moderne, ecc.Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.Acqua passata, perché oggi i 65 lavoratori, di cui 40 in produzione, lavorano a ciclo continuo per stare al passo con gli ordini, «cresciuti da quando ci siamo aperti al conto terzi.Di recente ha scelto di puntare sulla commercializzazione e sulla valorizzazione del brand, lanciandosi nella vendita dei giocattoli.1, nel 1988 la Modiano venne rilevata dall'azienda promozioni casino online 770 cartotecnica Grafad della famiglia Crechici, con la promessa di non licenziare nessuno e mantenere l'attività a Trieste.La società ha origini asburgiche e nasce a Treviso nel 1756, viene acquisita dai Del Negro nel 1928 e da 22 anni Francesco Del Negro è il presidente.Il 50 è destinato allItalia (il 30 passa dai tabaccai dove vanno per la maggiore tarocchi, carte da burraco, mercante in fiera, mazzi francesi da poker e 15 tipi di regionali italiane per briscola «ci vuole know how, in Italia ogni zona ha carte diverse.2, l'azienda produce 10 milioni di mazzi di carte l'anno, il 40 destinato all'Italia e l'altro 60 esportato in USA, Spagna, Germania, Olanda, Grecia.I dati che raccogliamo sono esclusivamente quelli necessari per il corretto funzionamento dei nostri servizi.
Milano A l tavolo da gioco sono rimasti in due.
Lo stabilimento di Treviso conta 60 dipendenti, di cui i tre quarti in produzione, più una rete di vendita di 30 persone.




Accedi all'Area Clienti, vuoi trovare nuovi clienti?Di recente la società è sbarcata in Cina.Mentre abbiamo lesclusiva per limportazione dei mattoncini compatibili con i Lego prodotti dai polacchi Cobi.Gestisci i tuoi servizi nellarea dedicata di Italiaonline.La spinta sul commerciale ha permesso alla produzione di carte di sopravvivere alla crisi e alla digitalizzazione dei giochi.Grandi forniture sono destinate ai casinò).Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, clicca qui.La sua famiglia, titolare dellindustria cartotecnica Grafad, lha rilevata nel 1988 dai Modiano, con la promessa di non licenziare nessuno e mantenere lattività a Trieste.Il trevigiano Dal Negro e il triestino Modiano presidiano un business da 20 milioni di euro lanno.




Sitemap