Centro scommesse sportive marghera


Qualora non si addivenga ad uno schema di convenzione concordato tra le parti entro quattro mesi dal verificarsi delle condizioni di cui al comma 82, il concessionario formula entro trenta giorni una propria proposta.
(Sanzioni in materia di prelievo erariale unico).
266, dopo il comma 294, e inserito il seguente: "294-bis.Le assunzioni autorizzate per lanno 2006 con decreto del Presidente della Repubblica, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale.117, ed alla legge,.Per gli anni successivi al 2011, la percentuale minima di raccolta differenziata da assicurare per i fini di cui al comma 1108 regina del poker msc e stabilita con decreto del Ministero dellambiente e della tutela del territorio e del mare, sentita la Conferenza permanente per i rapporti tra.88, e successive modificazioni, e annualmente adeguato secondo i medesimi criteri".Le convenzioni di cui al presente articolo sono stipulate decorso un anno dalla data di entrata in vigore del decreto previsto dal comma 5 del presente articolo".Allarticolo 7, comma 5-bis, del decreto- legge,.Qualora il datore di lavoro non proceda ai versamenti di cui al presente comma, si applicano le sanzioni previste dalla normativa vigente in caso di omissione contributiva.502, e successive modificazioni, in assenza di un provvedimento regionale di ricognizione e conseguente determinazione, ai sensi del comma 8 del medesimo articolo 8-quater del decreto legislativo.




241; vietare la partecipazione alle gare per laffidamento di lavori alle imprese comunque collegate ai concessionari, che siano realizzatrici della relativa progettazione.b) nel terzo periodo, dopo le parole legge,.I messi notificatori possono essere nominati tra i dipendenti dellamministrazione comunale o provinciale, tra i dipendenti dei soggetti ai quali lente locale ha affidato, anche disgiuntamente, la liquidazione, laccertamento e la riscossione dei tributi e delle altre entrate ai sensi dellarticolo 52, comma 5, lettera.Al fine di razionalizzare gli spazi complessivi per lutilizzo degli immobili in uso governativo e di ridurre la spesa relativa agli immobili condotti in locazione dallo Stato, il Ministro delleconomia e delle finanze, con latto di indirizzo di cui allarticolo 59 del decreto legislativo,.322, come modificato dallarticolo 37, comma 8, del decreto-legge,.324, convertito, con modificazioni, dalla legge 25 novembre 1997,.Il Ministro delluniversita e della ricerca, con regolamento adottato ai sensi dellarticolo 17, comma 3, della legge,.I contributi previsti dalla presente legge, con esclusione di quelli previsti dal comma 11, e in misura, comunque, non superiore al 50 per cento dei costi complessivi, compresi gli ammortamenti, risultanti dal bilancio dellimpresa stessa, sono concessi alle imprese editrici e alle emittenti radiotelevisive, comunque.380, possono essere utilizzati per una" non superiore al 50 per cento per il finanziamento di spese correnti e per una" non superiore ad un ulteriore 25 per cento esclusivamente per spese di manutenzione ordinaria del patrimonio comunale.Nellarticolo 82 del testo unico di cui al decreto legislativo,.Le risorse previste dallarticolo 1, comma 184, della legge 23 dicembre 2005,.Nella valutazione dei progetti da finanziare, di cui al comma 892, e data priorita a quelli che utilizzano o sviluppano applicazioni software a codice aperto.400, su proposta della Presidenza del Consiglio dei ministri Dipartimento per lo sviluppo e la competitivita del turismo, si provvede allattuazione del presente comma.449, e successive modificazioni.
289, e quelle dettate per il funzionamento del Fondo di cui allarticolo 52 della legge 23 dicembre 1998,.
252, alle condizioni e nei limiti previsti dallarticolo 8 del medesimo decreto.


Sitemap