Carta docenti bonus non speso


Dato che il centro scommesse sportive marghera governo sembra sordo alle richieste e istanze dei lavoratori, è arrivato il momento di far sentire la nostra voce ed esprimere il nostro dissenso.
Il conto non può essere pagato sempre dai più deboli!
Questa graduatoria dellAvviso 8 scrivono i tre sindacalisti non prevede garanzie per il personale che fa parte da anni del bacino della Formazione, che ha subito gli effetti devastanti della crisi del settore e attende da troppo tempo certezze per il futuro.Scarica ostituzione docenti sostegno, Ugl scuole costrette ad irregolarità Il segretario generale dellUgl Scuola, Giuseppe Mascolo, in seguito alle numerose segnalazioni ricevute a proposito della sostituzione dei docenti assenti per periodi brevi, ha inviato una lettera al ministro dellIstruzione, Stefania Giannini.Scarica Mobilità del personale della scuola.Lo dichiara il segretario generale dell'Ugl Scuola, Giuseppe Mascolo, commentando l'approvazione nell'Aula del Senato della riforma della Scuola, e aggiungendo che "siamo stanchi di assistere ai provvedimenti di facciata del governo, e continueremo a mettere in atto iniziative di protesta contro un atteggiamento dannoso.In merito a quanto affermato dal ministro Giannini sulla Buona Scuola -conclude Mascolo non possiamo che continuare ad esprimere il nostro più ampio dissenso nei confronti di una legge unilaterale ed inadeguata alle reali esigenze del nostro sistema scolastico ed a tutto questo, si aggiunge.Inoltre, ford bonus dividend non capiamo come mai, i provvedimenti legislativi che riguardano la scuola, sembrano fatti per essere impugnati in giudizio, a vantaggio dei ricorsifici ed a danno del debito pubblico che continua a lievitare; con tale modus operandi, riteniamo vengano meno i principi di imparzialità.Mascolo precisa "prendiamo atto ed apprezziamo chi ha accettato una cattedra a 350 km da casa, ma ci sono almeno due elementi che il ministro sembra non tenere nella giusta considerazione: nelle procedure di immissione in ruolo e quindi di assegnazione delle cattedre, troppo spesso.Chi non si atterrà a questa prescrizione questo il dirigente generale lha detto e ribadito rischia di vedersi revocato laccreditamento.Infatti, dopo i numerosi solleciti in merito alle problematiche legate alla sostituzione del personale assente per brevi periodi prosegue, lo stesso Miur, con una circolare dello scorso 30 settembre, ha stabilito che, per il personale docente la questione viene rimandata a dopo la conclusione del.Purtroppo, il problema della sicurezza nelle scuole è ben lontano da una soluzione definitiva ed è davvero preoccupante.Formazione Sicilia, Mascolo (Ugl Fino ad ora solo promesse mancate Sulla formazione professionale, fino ad ora, abbiamo solo assistito a promesse elettorali non rispettate.Riunione con gli enti formativi prima e quella con le organizzazioni sindacali dopo precisano - che si sono accavallate con un ritardo di oltre unora e mezza che hanno prodotto lunico risultato di vedere lassessore Miccichè attendere per circa unora e poi allontanarsi per rientrare.Il premier invece di continuare con i proclami convochi al più presto le organizzazioni sindacali.




220 del ) - modalita' di svolgimento del concorso per dirigente scolastico Scarica 19 settembre 2017 Anno Scolastico 2017/2018 - Aggiornamento dellAnagrafe Nazionale degli Studenti.18, la riforma Fornero, il percorso di riforma della scuola, ma soprattutto un comune malcontento per le politiche attuate dal governo.119, recante "Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, di malattie infettive e di controversie relative alla somministrazione di farmaci" - Disposizioni per l'anno scolastico e il calendario annuale 2017/2018.La sicurezza è un diritto e deve essere una priorità per il Governo, invece continuiamo ad essere il fanalino di coda dellEuropa.LUgl, come unica forza sociale presente, ha deciso di schierarsi, come sempre, dalla parte dei più deboli, contro un sistema che non riesce a garantire il rispetto dei diritti fondamentali delle persone diversamente abili.Cosi' Giuseppe Mascolo, segretario generale dell'Ugl Scuola, in merito alle dichiarazioni del ministro Fedeli nella conferenza stampa di oggi a Palazzo Chigi.Il governo, che ora sostiene di essere impegnato ad apportare modifiche alla riforma della scuola, aggiunge tenga conto finalmente della situazione in cui si trovano tanti istituti sul territorio nazionale, prevedendo un serio piano di investimenti per ledilizia scolastica.Infine, non meno gravi sono le conseguenze del mancato rinnovo del ccnl di categoria, oramai scaduto da anni, e per il quale il governo Renzi vorrebbe offrire solo briciole."Inoltre, nulla traspare sul rinnovo del ccnl di categoria e sul personale Ata - prosegue il sindacalista - e resta solo una mera utopia l'assunzione di 100 mila lavoratori".Centemero (FI abbiamo presentato un articolato documento sulle criticita' della scuola che necessitano di soluzioni urgenti".Sottolineiamo con favore un importante passo in avanti dellassessore Miccichè che ha ripristinato le regole per laccesso agli ammortizzatori sociali dopo tre anni di buio ed assunto con le Parti sociali limpegno, riportato nellaccordo quadro, di definire entro il mese di giugno un piano per.Siamo sul podio come uno dei tre Paesi europei nei quali il fenomeno dei neet è più diffuso e il tasso di occupazione dei neodiplomati è ben al di sotto del 50, mentre la media Ue17 è intorno.Nonostante il forte dissenso che arriva dal territorio hanno affermato i sindacalisti il governo continua su un percorso che non valorizza la scuola italiana.Oltre agli errori previdenziali conclude il sindacalista va ricordato il mancato rinnovo contrattuale, che non è questione meramente economica, e il blocco degli scatti di anzianità, che influisce sullimporto finale delle pensioni.Il coordinatore della Gilda sottolinea poi che «le norme peggiori della cosiddetta Buona scuola, come la chiamata diretta degli insegnanti da parte dei dirigenti, entreranno in vigore dal prossimo anno scolastico.
Inoltre, ringrazio Mascolo per aver creduto.

Scarica, nuove funzioni sidi per la visualizzazione del diritto a pensione restituito da inps per il personale scolastico (docenti, ATA, PED, IRC) - Cessazioni personale scolastico.
A fronte di tutto questo conclude il segretario generale dellUgl Scuola - non smetteremo di far sentire la nostra contrarietà: domani, infatti sono previste altre iniziative di protesta a Potenza ed a Andria.


Sitemap