Calcolo bonus busta paga


Appena introdotta la formula, dovremo trovarci naturalmente in B29 il vallo slott valore di 1238,00.
Somme pagate per conto di Istituti previdenziali ed assicurativi ed altre voci che non sono imponibili ai fini dei contributi inps, ma che sono assoggettate ad imposta sul reddito irpef ;.
Abbiamo detto che si fret slotting blade tratta di unimposta annua ma il datore di lavoro è valise poker obbligato a fare il calcolo mensilmente (perché agisce da sostituto dimposta).Vediamo come si legge in pratica una busta paga, come individuare gli elementi della retribuzione, i vari tipi di trattenute, il loro calcolo e la loro interpretazione fino a giungere al netto in busta.Per impiegati ed intermedi : " stipendio mensile" - per operai : " paga oraria" ;.Non ci resta che inserire in A37-A39 ( figura 6 ) le ultime 3 righe: 'Totale competenze 'Totale ritenute' e 'Netto in busta si tratta di righe di riporto, per migliorare la comprensione del conteggio.La retribuzione imponibile è per definizione la base per il calcolo delle trattenute che il datore di lavoro è tenuto ad operare periodicamente sulla busta paga del lavoratore o della lavoratrice.Questa cifra è il risultato di: Retribuzione lorda (o totale competenze) Voci di retribuzione netta (che possono anche essere negative) contributi a carico del dipendente Imposta lorda Irpef detrazioni fiscali Stipendio netto.La busta paga o cedolino dello stipendio è un documento che il datore di lavoro corrisponde ogni mese ai propri dipendenti o parasubordinati.Nel nostro caso abbiamo che il Minimo tabellare di 1116,03 è quello previsto per tutti i lavoratori inquadrati al 3 livello del contratto collettivo nazionale tessili-abbigliamento e comprende anche l'indennità di contingenza, che un tempo era esposta a parte e ora invece è conglobata appunto.Inoltre deve essere sempre presente il periodo di riferimento (febbraio 2013), che quasi sempre è mensile, la qualifica (operaia) ed il livello di inquadramento (3,terzo la data di assunzione (5/3/2001).A questo punto il calcolo della busta paga si complica un pò, perchè dobbiamo calcolare l'importo delle detrazioni fiscali, al quale abbiamo dedicato un foglio di lavoro intero.Riportiamo questo importo nella colonna delle trattenute e più precisamente nella cella G36.Per un totale di Euro 1142,26.
La busta paga, in sezioni distinte, riassume tutti i rapporti economici che intercorrono: tra lazienda e il lavoratore tra il lavoratore e lo Stato tra il lavoratore e gli Enti Previdenziali, si tratta di un documento importante per il lavoratore perché dà modo di verificare.




368 e successive modificazioni.Esempio lettera dimissioni La lettera di dimissioni ha lo scopo di informare il datore di lavoro della volontà del lavoratore di risolvere il rapporto di lavoro e dovrà essere redatta in modo diverso in base alle diverse casistiche.6 settembre 2001.Primo figlio con handicap, altri familiari a carico mensilità 1314, informativa Cookies.Per sapere cosa sono i cookies, si rimanda alla relativa pagina.Bisogna soltanto non dimenticare che se per caso aveste delle trattenute che diminuiscono l'imponibile inps, come trattenute di paga per ore non lavorate a qualunque titolo, allora queste andrebbero portate in diminuzione.Altre voci che possono ricorrere ogni mese (ad esempio straordinari ) o soltanto in alcuni mesi (ad esempio festività, ferie, tredicesima mensilità, gratifica natalizia, ecc.Ra per il mese di febbraio 2013.In pratica ciò si ottiene inserendo nella busta contenente il denaro un prospetto con il calcolo dettagliato della retribuzione, oppure indicando gli stessi dati sull'esterno della busta.In media lo scatto avviene ogni 3 anni.Calcolo busta paga Vediamo come si sviluppa il calcolo della busta paga.



A fine anno, solitamente nella busta paga di dicembre, potrebbe infatti essere necessario un conguaglio per riallineare i calcoli effettuati su base mensile a quelli corretti annuali.
La prima parte, cioè la testata, è completata.

Sitemap